Promozione territoriale

Tra le attività afferenti alla promozione territoriale rientrano i collaudati eventi dell'Autunno in Barbagia, della Primavera (Ogliastra, Marghine, Baronia, Planargia). Grazie all’intuizione dell’azienda, che ha implementato negli scorsi anni un sistema di prenotazione nelle strutture ricettive tipo “open voucher”, si è potuta ampliare la platea dei visitatori delle al più ampio circuito nazionale ed internazionale. Gli accordi di comarketing coi vettori aerei e navali assicurano la possibilità di fruizione del territorio in totale libertà.

In questo modo, è stato raggiunto il duplice obiettivo di attrarre presenze turistiche nelle zone interne della Sardegna, generalmente tagliate fuori dai circuiti turistici tradizionali, puntando sulla destagionalizzazione di un settore che, fino ad oggi, ha privilegiato i mesi estivi. D’altra parte il successo è stato tale che, l’attuale impianto progettuale, capace di garantire anche punte di 30.000 presenze in paesi di 2000/3000 abitanti, è allo studio di altri enti per l’emulazione su altri territori.

È stato elaborato, al fine di rendere omogeneo il livello qualitativo degli eventi di promozione territoriale, un apposito disciplinare rivolto ai comuni aderenti.

Galleria fotografica