CAGLIARI 20, 21 FEBBRAIO | LA SARDEGNA CHE GUARDA AI PAESI ARABI E AL MEDITERRANEO | VERSO EXPO MILANO 2015

venerdì, 09 gennaio 2015

Verso Expo Milano 2015

 

La Sardegna che guarda ai Paesi Arabi e al Mediterraneo

 

Borsa Internazionale delle Imprese Italo-Arabe

20- 21 febbraio 2015

Terminal Crociere Molo Ichnusa - Cagliari

 

L’evento “La Sardegna che guarda ai Paesi Arabi e al Mediterraneo” verrà organizzato in due giornate nel Comune di Cagliari, presso la struttura del Terminal Crociere del porto.

Per partecipare le aziende dovranno iscriversi e registrarsi, sia anticipatamente che durante l’evento, inviando un email alla Segreteria organizzativa.

Nel box a lato di questa pagina è disponibile la scheda di iscrizione che i partecipanti dovranno inviare alla mail della Camera di Commercio Italo Araba - delegazione Sardegna per poter partecipare agli incontri b2b con le imprese arabe.

 

 

PROGRAMMA DELLE GIORNATE

 

Venerdì 20 febbraio 2015

9.00 – 20.00

Ore 9.00 – Taglio del nastro e inaugurazione della Borsa alla presenza del sindaco di Cagliari (Massimo Zedda), del Presidente della Regione (Francesco Pigliaru) e del Ministro dello Sviluppo Economico (Federica Guidi) o delle Politiche Agricole e Forestali (Maurizio Martina) o altro esponente del Governo.

Sono invitate autorità istituzionali, militari, civili e religiose italiane e arabe (in particolare ministri e ambasciatori presso la Repubblica Italiana).

 

Ore 10.00 Convegno “La Sardegna porta del Mediterraneo: internazionalizzazione delle imprese e marcati arabi”.

Saluti

Massimo Zedda (Sindaco di Cagliari)

Intervengono:

- Raimondo Schiavone (Vice Presidente Vicario Camera di Commercio Italo Araba)

- Francesco Pigliaru (Presidente della Regione Autonoma della Sardegna)

- Raffaele Paci (Assessore alla Programmazione della Regione Sardegna)

- Federica Guidi (Ministro Sviluppo economico) o Maurizio Martina (Ministro delle Politiche Agricole e Forestali)

- Akram Chehayeb (Ministro dell’Agricoltura - Libano)

- Nassif Youssef Hitti (Ambasciatore della Lega degli Stati Arabi in Italia)

- Hassan Abouyoub – Ambasciatore del Marocco in Italia

- Antonello Cabras (Presidente Fondazione Banco di Sardegna)

Conclusioni

Mario Mancini (Presidente della Camera di Commercio Italo Araba)

 

Workshop tematici

Ore 15.30-16.30

I paesi arabi e le imprese italiane: il ruolo della Camera di Commercio Italo Araba

- Raimondo Schiavone (Vice Presidente Vicario Camera di Commercio Italo Araba)

- Sergio Marini (Consigliere Delegato Camera di Commercio Italo Araba)

Ore 17.00-18.00

Strumenti di incentivazione alle imprese: accesso al credito e supporto finanziario

- Alessio Tola (Consigliere di Amministrazione Camera di Commercio Italo Araba)

- Mauro Pietrangeli (Dipartimento Sviluppo ed Advisory SIMEST)

- Giancarlo Innocenzi Botti (Presidente Invitalia - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa)

- Enrico Gaia (Confapi Sardegna - Delega alle Politiche Economiche e del credito)

Ore 18. 30-20.00

Il futuro dell’agroalimentare: produzioni di qualità, il biologico e nuove tecnologie in agricoltura

- Akram Chehayeb (Ministro dell’Agricoltura - Libano)

- Elisabetta Falchi (Assessore Agricoltura Regione Sardegna)

- Luca Maria Sanna (Presidente Confagricoltura Sardegna)

- Giuliana Nuvoli (Presidente Aiab Sardegna)

- Giovanni Serra (Presidente Gal Ogliastra)

- Bachisio Falconi (Presidente Gal Distretto rurale BMGS)

- Annalisa Motzo (Presidente Gal Marghine)

 

Sabato 21 febbraio 2015

9.00 – 20.00

Workshop tematici

Ore 10.00-11.00

Politica Mediterranea UE – possibilità di crescita e sviluppo: finanziamenti europei in area mediterranea;

- Giuseppe Cuccurese (Direttore generale del Banco di Sardegna)

- Maria Teresa Dettori (Vice Presidente Confartigianato Sardegna - delega al Credito)

- Antonello Chessa (Regione Autonoma della Sardegna)

Ore 11.30-12.30

Fondi di Investimento Arabi: la finanza araba alla conquista dell’Europa

- Antonio Graziano Tilocca (Presidente Sfirs)

- Simone Alvaro (CONSOB, Divisione Studi, Ufficio Studi Giuridici)

- 1 rappresentante fondo investimento arabo

- 1 rappresentante fondo investimento arabo

Ore 15. 00 – 16.00

La contrattualistica, sistemi di impresa e normativa: la Tunisia

Giorgio Bianco (Avvocato – Studio Legale Giambrone Law)

(Incaricato dell’Ambasciata tunisina in Italia)

Ore 16.15-17.15

Il settore delle costruzioni: i mercati del Marocco e dell’Algeria

- Rachid Marif (Ambasciatore della Repubblica d’Algeria in Italia)

- Alberto Scanu (Presidente Confindustria Sardegna)

- Gianfrancesco Lecca (Presidente Confapi Sardegna)

Ore 17.30-18.30

Energia sostenibile: le fonti rinnovabili come strumento di impresa

- Matteo Monni (Vice presidente Itabia)

- Salvatorangelo Planta (presidente GAL Sarcidano – Barbagia di Seulo – l’esperienza del progetto Gr.ene.co)

- Maurizio Doro (Prometeo Srl – energie rinnovabili)

Ore 19.00-20.00

L’artigianato: il mondo arabo incontra la Sardegna

- Francesco Morandi (Assessore Turismo Artigianato Commercio Regione Sardegna)

- Maria Carmela Folchetti (Presidente Confartigianato Sardegna)

- Agostino Cicalò (Presidente della Camera di Commercio di Nuoro)

- Pietrino Scanu (Camera di Commercio di Oristano)

(Responsabile Centre International du Topie – Tunisia)

 

INCONTRI B2B

Verranno allestite tre stanze per gli incontri b2b fra imprenditori arabi e sardi, alle quali si potrà accedere durante le due giornate previa prenotazione. Sarà l’occasione per approfondire le tematiche degli incontri generali e per avviare trattazioni e/o concludere accordi commerciali.

All’esterno delle stanze sarà presente una bacheca nella quale le imprese potranno prenotarsi. Durante gli incontri sarà presente un interprete che faciliterà il dialogo.

Le stanze saranno identificabili da un punto di vista grafico, in quanto saranno distinte da diversi colori, immagini e slogan.

Il personale di sala e il personale tecnico assicureranno il perfetto funzionamento di tutti i dispositivi presenti. Inoltre, a margine delle sale verrà allestito un corner bar, con thermos caffè e tè, acqua e bibite, che sarà a disposizione degli ospiti durante tutta la durata dei lavori.

 

WORKSHOP TEMATICI

Durante la due giorni verranno organizzati 8 workshop a tema, della durata di 1 ora, aperti al pubblico e alle imprese sarde e arabe. Per partecipare sarà necessario iscriversi e la registrazione potrà essere fatta via email o durante le giornate.

 

DEGUSTAZIONI DEDICATE: L’AGROALIMENTARE SARDO E I PRODOTTI CERTIFICATI

Durante le due giornate verrà allestito uno spazio dedicato a una degustazione, alla quale gli imprenditori sardi ed arabi (Arabia Saudita, Qatar, Emirati Arabi Uniti, Tunisia, Marocco, Libano ed Egitto) potranno accedervi nell’intervallo delle attività.

La degustazione sarà occasione per avviare un dialogo che potrà poi essere sviluppato negli incontri b2b.

La degustazione verrà realizzata con la collaborazione dei Gal Sarcidano – Barbagia di Seulo, Ogliastra, Marghine e Distretto Rurale BMGS le imprese del settore agroalimentare della Sardegna, e verranno presentati i prodotti certificati e le eccellenze del territorio, in un percorso del gusto che diventa occasione di confronto tra le due sponde del Mediterraneo e conoscenza di nuovi mercati in vista della commercializzazione e di investimenti nel mondo arabo.

 

Si propone di presentare, tra gli altri, i seguenti prodotti:

- Olio Extravergine d’oliva DOP

- Formaggi:

Pecorino Romano Dop

Il Fiore Sardo DOP

Il Pecorino SARDO DOP

Caprini

Il Casu axedu

- Filiera del grano:

le paste

su coccoi

Carasau

Pistoccu

Sa coccoi prena

- Agnello Sardo IGP

- Zafferano Sardo DOP

- Legumi

- Il tartufo

- Dolci

- Il miele

 

Le degustazioni della Borsa sono proposte dalle imprese dei seguenti territori:

Barbagia

Mandrolisai

Gennargentu

Supramonte

Ogliastra

Marghine

Trexenta

Sarcidano

Barbagia di Seulo

 

IMPRESE COINVOLTE

n° 15 imprese arabe, provenienti da:

  • Arabia Saudita

  • Qatar

  • Emirati Arabi

  • Tunisia

  • Egitto

  • Libano

  • Marocco

  • Algeria

n° 30 imprese sarde

 

per info scrivere a : camcomitaloaraba.sardegna@gmail.com

Galleria fotografica